Il chiodo di cristallo ACCPI ad Alessandro Bertolini

In occasione de Il Lombardia l’Associazione Corridori Ciclisti Professionisti Italiani (ACCPI) consegnerà ad Alessandro Bertolini il chiodo di cristallo, premio alla carriera realizzato dal maestro trevigiano Marco Varisco.
Sabato 29 settembre a Lecco, prima dell’arrivo del gruppo, i rappresentanti dell’Assocorridori saluteranno sul palco lo stimato atleta trentino che con questa stagione ha messo un punto alla sua attività agonistica ventennale.
«L’opera, frutto dell’abilità di un grande appassionato di ciclismo, è di un materiale che ben rappresenta la trasparenza e la preziosità di un vero professionista quale Alessandro ha dimostrato di essere. Sperando, dopo una meritata vacanza, di averlo ancora in gruppo con una nuova veste gli rinnovo nuovamente i complimenti da parte di tutti i nostri associati» ha commentato il presidente dell’ACCPI Amedeo Colombo ufficializzando il nome dell’atleta che, dopo il solo Andrea Noè, avrà l’onore di ricevere questo importante riconosicmento.