#NoiConVoi e oltre 10.000 grazie

A due mesi dallo svolgimento di #NoiConVoi2019, la pedalata di solidarietà che si è svolta il 20 ottobre fra Arquata del Tronto e Amatrice, si va completando il quadro degli interventi resi possibili dalla partecipazione degli oltre 300 ciclisti che hanno versato 50 centesimi per ciascuno dei 70 chilometri percorsi.
La somma raccolta ammontava a 10.657,30 euro che sono stati divisi tra i Liceo Sportivo di Amatrice, la scuola di Arquata del Tronto e la Fondazione Michele Scarponi.

Ebbene, nei giorni scorsi la vicepreside del Liceo “24 Agosto” di Amatrice, Maria Teresa Marinelli, si è recata presso il negozio Maria Sport e ha ritirato dalle mani della titolare i 28 buoni da 179 euro ciascuno (totale di 5.000 euro) che ha consegnato ai ragazzi.
Sul fronte di Arquata, dopo un approfondimento con il professor Riccardo Spurio, si è preferito non acquistare attrezzi per la palestra poiché la necessità degli stessi non era così urgente e sono state realizzate tute da ginnastica per i 62 studenti (infanzia, primaria e secondaria) e per il corpo docente (totale di 2.401,57 euro), con il logo #NoiConVoi2019 sulla schiena (le tute più scure per gli insegnanti, quelle azzurre per i ragazzi). A ciascuno dei 62 studenti è stato poi assegnato un buono di 40 euro presso Decathlon di San Benedetto del Tronto (totale di 2.480 euro) con cui completare il proprio kit sportivo. I buoni saranno consegnati domani, venerdì 20 dicembre, le tute arriveranno alla ripresa delle lezioni dopo la chiusura natalizia.


Il resto dei fondi raccolti (circa 745 euro) sarà versato nelle prossime ore alla Fondazione Michele Scarponi.
Da parte degli organizzatori, l’augurio di Buon Natale e Felice Anno Nuovo ai ragazzi che trascorreranno per il quarto anno le Feste nei prefabbricati senza che la ricostruzione appartenga minimamente al loro orizzonte. A tutti i partecipanti di #NoiConVoi2019 un abbraccio fortissimo  e una piccola anticipazione. Se ci sarà un’edizione 2020, la data potrebbe essere quella del 18 ottobre. Prendete nota, poi si vedrà…

articolo tratto da www.noiconvoi2016.it